Obiettivi formativi

La grande varietà di mansioni e compiti richiesti all'ingegnere meccanico prevedono che il principale obiettivo formativo del corso di studi sia il conseguimento di una solida formazione di base con una buona impostazione scientifica e con ampi contenuti tecnico-applicativi che ne favoriscano l'immediato inserimento professionale. In particolare l'obiettivo è di formare e sviluppare la capacità di progettare, costruire, installare e ottimizzare l'utilizzo di macchine e impianti, dei mezzi per azionarli e dei relativi servizi. Al fine di evitare un’eccessiva specializzazione, è curata al meglio una forte preparazione tecnica in tutti gli ambiti della meccanica che, per esperienza consolidata, consente un rapido adattamento alle esigenze professionali più disparate, evitando dopo pochi anni l'obsolescenza sul piano formativo.