Menu

Prof. Andrea Bernasconi

Contatti
Telefono: 02.2399.8222
Fax: 02.2399.8263
Skype: andrea-bernasconi
E-mail: andrea.bernasconi(at)polimi.it

Segreteria della Sezione di Costruzioni di Macchine e Veicoli
Licia Simonelli
Telefono: 02.2399.8212
Fax: 02.2399.8263
E-mail: licia.simonelli(at)polimi.it

Pagina personale del docente sul sito di Ateneo

1995: Laurea in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Milano, votazione 100/100 e lode, conseguita discutendo la tesi “Analisi critica dell’approccio microscopico alla verifica di resistenza a fatica multiassiale” (relatori prof. P. Davoli e Dr. I.V. Papdopoulos).
1997-2000: Dottorato di Ricerca in Meccanica dei Materiali, Università di Pisa (Politecnico di Milano sede consorziata), conseguito il 20/03/2000 discutendo la tesi “Sviluppi e applicazioni di metodi innovativi per la verifica a fatica multiassiale”.
2000-2002: Titolare di Assegno di Ricerca, sul tema Studio delle problematiche relative alla resistenza dei materiali impiegati nei trasporti ferroviari, presso il Politecnico di Milano, Dipartimento di Meccanica.
2002-2011: Ricercatore di ruolo SSD ING-IND/14 Progettazione meccanica e costruzione di macchine, presso il Politecnico di Milano, Dipartimento di Meccanica.
Dal 2011 a oggi: Professore Associato SSD ING-IND/14 presso il Politecnico di Milano, Dipartimento di Meccanica.
L’attività scientifica ha riguardato i seguenti temi: danneggiamento per fatica da rotolamento di ruote ferroviarie; effetto della multiassialità dello stato di sforzo sulla resistenza a fatica; sviluppo ed applicazione di algoritmi avanzati per il calcolo a fatica multi assiale; resistenza a fatica di giunzioni saldate.
L’attività scientifica più recente riguarda il comportamento meccanico e l’analisi della microstruttura di materiali polimerici rinforzati con fibre corte e la resistenza a fatica di giunzioni adesive di materiali compositi.
L’attività didattica si articola nei corsi di Progettazione ottimale e assistita di componenti meccanici (Laurea Magistrale in Ingegneria Meccanica) e Modellazione e calcolo assistito di strutture meccaniche (Laurea in Ingegneria Meccanica).

To Content