Menu

Prof. Edoardo Sabbioni

Contatti
Telefono: 02.2399.8417
Fax: 02.2399.8492
E-mail: edoardo.sabbioni(at)polimi.it

Segreteria della Sezione di Meccanica dei Sistemi
Simona Pozzali
Telefono: 02.2399.8494
Fax: 02.2399.8492
E-mail: simona.pozzali(at)polimi.it

Pagina personale del docente sul sito di Ateneo

Laureato presso il Politecnico di Milano nell’anno accademico 2001/2002, ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in Ingegneria dei Sistemi Meccanici nel 2007. Nel 2003 è stato fruitore di assegno di ricerca per il programma di ricerca denominato “Ottimizzazione delle caratteristiche di smorzamento delle sospensioni in relazione a logiche di controllo attivo” svolto presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano in collaborazione con Ferrari S.p.A. Ha frequentato i corsi di specializzazione “Tyre Models for Vehicle Dynamics Simulation” nel 2004 organizzato dal CCG (Carl-Cranz-Gesellschaft e.V.) presso l’Università Tecnica di Vienna e “Dynamic Analysis of Vehicle Systems-Theoretical Foundations and Advanced Applications” nel 2006 presso il CISM (International Centre for Mechanical Sciences) di Udine. Nel Maggio 2008 ha preso servizio come Ricercatore presso il Dipartimento di Meccanica del Politecnico di Milano. Autore di più di 60 pubblicazioni scientifiche edite su riviste specializzate o presentate a congressi nazionali ed internazionali, nel 2005 è stato insignito del Best Presentation Award per l’articolo “A new methodology for vehicle sideslip angle identification: comparison with experimental data” al XIX IAVSD Symposium.
La sua attività di ricerca si svolge prevalentemente nei settori della dinamica, stabilità e controllo dei sistemi meccanici, con particolare applicazione ai veicoli stradali e ferroviari, nonché nel settore della meccatronica e dell’ingegneria del vento. In particolare le sue attività di ricerca consistono nello studio teorico-sperimentale di sistemi di controllo per la sicurezza attiva del veicolo, sistemi di controllo mirati all’incremento del comfort e delle prestazioni del veicolo, lo studio teorico-sperimentale della dinamica di veicoli commerciali soggetti a vento trasversale e l’analisi teorico-sperimentale della aerodinamica di edifici e coperture. Durante la sua attività di ricerca ha collaborato e tuttora collabora con le principali aziende italiane del settore automobilistico ed ha preso parte a svariati progetti di ricerca nazionali ed europei.

To Content