È aperto il bando di dottorato XXXVIII ciclo con scadenza 20 maggio 2022, ore 14:00. La procedura di ammissione è disponibile sul sito della Scuola di Dottorato.

Borse di studio e idoneità

Nell’ambito del bando per il XXXVIII ciclo Dottorato sono disponibili 19 borse di studio aperte a candidati italiani e stranieri. Le posizioni con borsa (1.325 €/mese, importo netto) beneficiano anche di un aumento di circa 660,00 € mensili durante i periodi di studio all’estero, di budget di ricerca, e sono esenti da tasse universitarie di iscrizione. Dopo il 20 maggio saranno disponibili ulteriori borse di studio.

All’interno del nostro programma sono disponibili anche posizioni non finanziate; i candidati che non hanno ottenuto alcuna borsa di studio possono partecipare annualmente al bando di concorso per il Diritto allo Studio Universitario (DSU). Tutti i laureati in possesso di un titolo universitario equivalente a una Laurea Specialistica di II livello (durata minima di 5 anni), ottenuto prima della chiusura delle immatricolazioni, possono partecipare al bando di concorso di Dottorato del Politecnico di Milano.

Le posizioni e gli argomenti di ricerca disponibili sono proposti nell'ambito delle nostre 3 aree:

Come fare domanda

È possibile presentare la domanda di ammissione al nostro Programma di Dottorato attraverso l’applicativo online.

È necessario allegare un CV completo, una proposta di progetto dettagliata e una Certificazione di conoscenza della lingua inglese. I candidati idonei saranno esaminati da una commissione di valutazione composta dai membri del collegio Docenti.

Qui si possono consultare le principali scadenze del bando.